08/12/2022 - 24/12/2022

'NDOCCIATA - AGNONE 2022

TIPOLOGIA Folklore
ORARI (1) Dalle 18.00 alle 02.00
PERIODO Giovedì - Sabato
LOCATION All'aperto
CONTATTI Organizzatore: ASSOCIAZIONE LA 'NDOCCIATA - PRO LOCO DI AGNONE - COMUNE DI AGNONE
Telefono: 0865.77249 (Pro Loco)
Email: Invia Email
Sito Web: Vai al sito
INGRESSO Gratuito
SOCIAL Segui su facebook
INFO Solosagre.it consiglia sempre di consultare il link degli Organizzatori prima di partire!
Descrizione:

Agnone (IS) è pronta all’incanto. Il grande spettacolo di fuoco, il più antico al mondo, sta per cominciare. Martedì 8 Dicembre 2020, intorno alle 18.00, al rintoccare delle campane della Chiesa di Sant’Antonio, si darà il via alla ‘Ndocciata, la scenografica sfilata di fiamme e scintille, che trasformerà il corso principale della cittadina altomolisana, Corso Vittorio Emanuele, in un emozionante fiume di fuoco.

Oggi è l’evento turistico di punta dell’Alto Molise, in grado di richiamare per il Ponte dell’Immacolata migliaia di visitatori pronti a stupirsi.

La vigilia di Natale, Giovedì 24 Dicembre 2020 lo spettacolo viene replicato, ma in una forma ridotta, con 350 'ndocce, come evento collaterale alla sacra rappresentazione della Natività. E' questa del 24 Dicembre, la ‘Ndocciata tradizionale,  anche se si svolge in forma più intimistica, la notte di Natale.

Alle ore 18.00, al rintoccare delle campane, una sfilata di enormi fiaccole, le cosiddette ‘ndocce, costruite artigianalmente con tronchi d’abete bianco, riempie di scintille e di meraviglia il corso principale della cittadina.

A portarle con orgoglio e fatica sulle spalle, agnonesi provenienti dalle 5 contrade della città (Capammonde e Capabballe, Colle Sente, Guastra, Sant'Onofrio, San Quirico) vestiti con cappe, cappelli neri, dunque gli abiti della tradizione contadina. Prima sfilano i figuranti e le figuranti con i bambini, esibendo i prodotti della terra e gli animali della campagna, poi i portatori di ‘ndocce che hanno forma a ventaglio (a raggiera). Il Corteo comincia con le torce più piccole, quelle singole, per stupire gli spettatori con ‘ndocce infuocate sempre più grandi, che possono superare le 20 fiaccole e il peso di 140 kg. Ad animare la sfilata, le danze dei portatori di ‘ndocce, che improvvisano piroette e coreografie di fuoco, illuminando di scie la notte agnonese, tra l’incitazione della folla. Cori ed esibizioni di zampognari fanno da contorno. Per chiudere la manifestazione nel grande Falò della Fratellanza.

Per rendere più agevole l’arrivo dei turisti e per fare un censimento delle auto e delle provenienze, quest’anno sono stati organizzati parcheggi a pagamento.

Il consiglio per i visitatori è di arrivare ad Agnone già dal mattino, per poter godere al meglio della manifestazione. 


RICONOSCIMENTI VARI

Ricorrenza storica per la manifestazione è stata la sfilata del 1996 in Piazza San Pietro, davanti al Papa Giovanni Paolo II. La ‘Ndocciata è stata riconosciuta come Patrimonio d’Italia per la Tradizione nel 2011 dal Ministero del Turismo. Nel 2012 è stato emesso un francobollo ordinario dello Stato italiano della serie tematica “Il folklore italiano” dedicato alla ‘Ndocciata in 3 milioni di pezzi. Nel 2015, la ‘Ndocciata ha sfilato sulla Darsena dei navigli di Milano, come evento di punta di Expo in Città.



  Vivete tutto d'un fiato il rito ancestrale della 'Ndocciata: un'esperienza unica!!!!

Gli ultimi due anni, purtroppo, la 'Ndocciata non si è svolta, causa pandemia. Si spera vivamente di poter riprendere nel 2022 il cammino bruscamente interrotto! 

Posizione sulla mappa

Evento in programma

Vedi tutta Italia
  • SEI UN SAGRONAUTA?
    Mangiare… Bere… Dormire…
    I consigli eccellenti di Solosagre
    • DOVE DORMIRE
    • DOVE MANGIARE
    • DOVE FARE SHOPPING
    • DOVE TROVARE PRODOTTI TIPICI
    • DOVE RILASSARSI
    • DOVE TROVARE PRODOTTI ARTIGIANALI
    • DOVE CAMPEGGIARE
    • SERVIZI
    • E-COMMERCE
  • Visualizza Tutti i locali

 

LINK UTILI