06/08/2022 - 07/08/2022

SAGRA LAINA & CECI a SELVACAVA 2022

TIPOLOGIA Enogastronomia
ORARI
PERIODO Sabato - Domenica (Orari come da Programma)
LOCATION All'aperto
CONTATTI Organizzatore: ASSOCIAZIONE GRUPPO DI AMICI DI SELVACAVA
Email: Invia Email
INGRESSO Gratuito
SOCIAL Segui su facebook
INFO Solosagre.it consiglia sempre di consultare il link degli Organizzatori prima di partire!
Descrizione:

Selvacava è una frazione della più moderna Ausonia (FR), dal cuore antico: un borgo fatto di vecchie case in pietra viva, scale esterne, loggiati, portali con feritoie per gli archibugi e fontane antiche, chiese e cappelle.

 
Ogni anno, eccezion fatta per il periodo Covid, il primo Sabato e la prima Domenica di Agosto — 6-7 Agosto 2022Selvacava è protagonista di un evento che si svolge presso il Piazzale degli Eroi. 
 
Il piatto tipico di questa manifestazione è la laina con i ceci. La Sagra Laina & Ceci celebra la pietanza tipica di Ausonia e della bassa Ciociaria, che sarà servita nel tipico coccio in terracotta e accompagnata da un buon bicchiere di vino locale.
 
La laina (dal greco antico làganon, λάγανον) è un tipo di pasta tipico della bassa Ciociaria. Per indicare questo particolare tipo di pasta lunga, si utilizza generalmente il singolare "làina", ma anche meno spesso il plurale "làine"; è indicata nelle varie località del basso Lazio anche come lacne, làccane o làcchene. La parola "laina" ha anche il significato generale di impasto ammassato steso con il matterello.
 
Si ottiene impastando la farina di grano duro con acqua ed un pizzico di sale. L'impasto va lavorato energicamente fino ad ottenere una massa uniforme e poi, per mezzo di un matterello (lainaturo), una sfoglia. La sfoglia viene ricoperta con un sottile strato di farina, fatta riposare per pochi minuti e poi arrotolata su se stessa quindi tagliata con un coltello in strisce non sottili. Queste vengono infine lasciate ad asciugare. Il risultato sono delle fettuccine larghe e spesse, con dimensioni un po' incostanti.
 
Le laine sono un tipico piatto povero e si accompagnano tradizionalmente quindi con condimenti poveri. L'accostamento tipico è con il sugo ai ceci, legumi tipici ciociari.
 
Numerose citazioni dalla letteratura greca e latina fanno dedurre che questo piatto è esistito con continuità dall'epoca classica: ricordiamo Aristofane e Orazio, che usano i termini làganon (greco) e laganum (latino) per indicare un impasto di acqua e farina, tirato e tagliato a strisce. Il laganum, considerato inizialmente cibo dei poveri, acquisisce tanta dignità da entrare nel quarto libro del De Re Coquinaria di Marco Gavio Apicio. Egli ne descrive con minuzia i condimenti tralasciando le istruzioni per la loro preparazione, facendo supporre che fosse ampiamente conosciuta.
 
 
Ad accompagnare questo ricco piatto, un buon bicchiere di vino locale e tanti altri prodotti di eccelsa qualità.
 
Venite a gustarli e passerete due serate di mezza estate all'insegna della spensieratezza e dell'allegria!!!
 
Evento nel pieno rispetto delle norme anti-Covid vigenti al momento.

Posizione sulla mappa

Evento in programma

  • SEI UN SAGRONAUTA?
    Mangiare… Bere… Dormire…
    I consigli eccellenti di Solosagre
    • DOVE DORMIRE
    • DOVE MANGIARE
    • DOVE FARE SHOPPING
    • DOVE TROVARE PRODOTTI TIPICI
    • DOVE RILASSARSI
    • DOVE TROVARE PRODOTTI ARTIGIANALI
    • DOVE CAMPEGGIARE
    • SERVIZI
    • E-COMMERCE
  • Visualizza Tutti i locali
LINK UTILI